Curriculum

Divido il mio impegno tra ricerca e didattica universitaria, da una parte, e le battaglie civili per promuovere la partecipazione culturale.

Sono professore ordinario di “Biblioteconomia” e di “Culture del libro, dell’editoria e della lettura” (Settore scientifico-disciplinare M-STO/08) presso la Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università di Roma La Sapienza, dove dirigo il Dipartimento di scienze documentarie, linguistico-filologiche e librarie e geografiche, e dove ho diretto dal 2011 al 2014 la Scuola di specializzazione in beni archivistici e librari. Attualmente sono senior research fellow della Scuola Superiore di studi avanzati (Sapienza School for Advanced Studies) per l’Area accademica degli Studi umanistici. Sono impegnato anche nel Dottorato di ricerca in Scienze documentarie, linguistiche e letterarie e nel Master in Editoria, giornalismo e management culturale.

In Ateneo sono delegato del Rettore con la funzione di Presidente del Sistema Bibliotecario Sapienza. Rappresento la Sapienza nella Commissione Biblioteche della CRUI (Conferenza dei Rettori delle Università italiane). 

Dal 1992 al 2006 ho insegnato presso la Facoltà di Conservazione dei beni culturali dell’Università degli studi della Tuscia, di cui sono stato preside vicario e dove ho diretto il Dipartimento di Storia e culture del testo e del documento. Ho insegnato anche presso l’Università della Calabria, l’Università degli Studi di Udine, l’Università di Urbino. Ho tenuto lezioni presso la Scuola di management della LUISS e nell’ambito del Master in “Gestione e direzione di biblioteca” organizzato dall’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano. Nel luglio 1999 ho diretto (con Noreen Grant e Jeremy Potter) presso la University of Brighton – Faculty of Information Technology – School of Information Management, la International Summer School “Current developments and issues in British Librarianship”.

Ho tenuto relazioni a convegni in Italia e all’estero e conferenze e seminari presso università, istituti culturali e accademie nazionali e internazionali (Argentina, Brasile, Francia, Germania, Gran Bretagna, Perù, Repubblica Ceca, Spagna, Stati Uniti, Svezia, Svizzera).

Dal febbraio del 2017 sono presidente della Fondazione “Maria e Goffredo Bellonci”, che si occupa di promozione della lettura e organizza il Premio Strega. Su designazione del CUN, rappresento il Ministero dell’Università e della Ricerca nel Comitato nazionale di coordinamento SBN (Servizio Bibliotecario Nazionale), che opera presso il Ministero per i beni e le attività culturali. Dal 2012 al 2017 ho presieduto il Forum del libro, di cui ora sono presidente onorario. Su incarico del Ministro Bray ho presieduto il Gruppo di coordinamento del Piano nazionale per la promozione della lettura. Ho fatto parte del Consiglio superiore per i beni culturali e paesaggisitici, da cui mi sono dimesso non condividendo alcune scelte del Ministero.
Nel 2010 mi sono stati assegnati il Premio Gifuni e il Premio Fiesole.

In precedenza sono stato Bibliotecario presso il Ministero per i Beni culturali e ambientali dal 1977; dal 1988 al 1990 ho ricoperto la carica di presidente nazionale dell’Associazione Italiana Biblioteche, di cui attualmente presiedo il Collegio dei Probiviri. Sono stato componente del Consiglio di Amministrazione dell’Istituzione Biblioteche del Comune di Roma e del Consiglio Direttivo del Consorzio per le Applicazioni del Supercalcolo per l’Università e la Ricerca (CASPUR).

Assiduo collaboratore di riviste di biblioteconomia, ho diretto dal 2001 al 2010 il Bollettino AIB. Rivista italiana di biblioteconomia e scienze dell’informazione, sono componente del Comitato di direzione di Culture del testo e del documento, dell’advisory council di BiD: textos universitaris de biblioteconomia i documentació, del Comitato scientifico di DigItalia. Rivista del digitale nei beni culturali.
Dal 2009 al 2014 sono stato direttore editoriale di Libri e riviste d’Italia, rivista del Centro per il libro e la lettura. Dal 2015 dirigo Biblioteche oggi Trends. Rivista di studi e ricerche.