I tecnici e gli intellettuali

Il rapporto fra cultura tecnico-scientifica e cultura umanistica mi ha sempre affascinato, così come mi ha sempre irritato l’idea di una pretesa superiorità delle scienze umane rispetto a tutto ciò che è tecnico, cui non viene riconosciuta pari dignità intellettuale (forse per il senso di colpa che nutro a causa della mia profonda ignoranza in ambito scientifico e tecnologico). Questi pensieri mi sono tornati alla mente leggendo un romanzo bellissimo: La vita in tempo di pace, pubblicato da Francesco Pecoraro per Ponte alla Grazie.

L’ho appena iniziato, ma già nelle prime pagine si incontrano frasi che fanno riflettere: «Noi tutti ci aspettiamo dai tecnici solo quei sani pragmatismi e positivismi che consentono agli ignoranti, come agli intellettuali puri, di prendere un aereo, di percorrere un ponte in automobile, di salire su un treno, una nave, con ragionevoli probabilità di non lasciarci la pelle. I tecnici fanno sì che esistano oggetti chiamati case, ponti, aerei, treni, gallerie, razzi, satelliti e stazioni spaziali, automobili, computer eccetera e noi li vogliamo simili ai loro ritrovati, conformi all’oggetto delle loro attenzioni. Li vogliamo disincantati e attenti, neutrali rispetto alle cose della politica, anche se li immaginiamo difficili da ingannare, perché propensi alla verifica e restii a dare più importanza alle parole che ai fatti. I tecnici li vogliamo non-sofisticati, meglio se un po’ ignoranti. Insomma ci fidiamo di più se sembrano distaccati e un po’ ottusi, se gli vediamo in mano un giallo piuttosto che un libro di poesie».

Questa voce è stata pubblicata in Cultura scientifica, Intellettuali e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


sette × 8 =

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Current ye@r *